Oxilia

+ + +    Gùutez Naüjez Jaar     !      + + +    Gianni Ricordo di Gianni Molinari      + + +    Dar ünsar liibar kséll Gianni Molinari  ist gastórbet      + + +    Eventi Alpe Cimbra      + + +    Eventi Altopiano      + + +    Eventi Lessinia      + + +    + + +    Schümmaz Naügez Djar!      + + +    Baboste Benedikt XVI. khimmet ganaamet Gaheertar Khsell      + + +    Eventi Alpe Cimbra      + + +    Eventi Altopiano      + + +    Eventi Lessinia      + + +   Ricordo di Gianni Molinari      + + +   

© 1997
Oliver Baumann •
Ermenegildo Bidese

Dichter (Poets)

 
  Andrea Oxilia Riva del Garda (TN)  *05.04.1980 Verona
 
Curriculum vitae (e poetico) in italiano

 
 Andrea Oxilia
 
 0. Prefazione di Gian Paolo Marchi
"Kearn, gasingar tz'abane - Ritorno, canti al crepuscolo".
Trento: Provincia Autonoma di Trento, 2014. =*
(2014*)   
 
 1. Vielgereuth (2014)   
 
 2. Tzimbar Adalar (2014*)   
 
 3. Aban ute Schin (2014*)   
 
 4. Gadenk ‘un snea (2007)   
 
 5. Vinga-si pa beldar (2014*)   
 
 6. Bise ‘un bintar (2014*)   
 
 7. Kearn kan kasù. Kearn ka Vielgereuth (2008)   
 
 8. Im Riva rivat (2009)   
 
 9. Hoalage Lorentzen (2011)   
 
 10. Galat (2013)   
 
 11. Gaburporgat ‘undar Dolomia (2014*)   
 
 12. Ime muotar (2014)  
 
 
 
 
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
 
Curriculum vitae (e poetico)
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Andrea OXILIA è nato il 5 aprile 1980 a Verona
 
 Veronese di nascita ma “folgaretano di Battesimo”, vanta orgogliosamente origini famigliari di 
Folgaria. Qui nacque il nonno paterno, il Generale Andrea Oxilia, figlio di Margherita Chiocchetti 
Schoensberg e di Antonio, anch’egli Ufficiale dell’Esercito italiano giunto in Trentino con le truppe 
italiane di occupazione al termine della Prima Guerra Mondiale.
 
 Dopo gli studi classici, compiuti regolarmente presso il Liceo Classico “Scipione Maffei” di 
Verona, si è iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Parma, ove il 
13.03.2006, nell’anno accademico 2004/2005, ha conseguito la laurea magistrale discutendo la tesi 
sperimentale e di ricerca nell’ambito del Diritto Pubblico e degli Enti Locali intitolata: “La tutela 
delle minoranze linguistiche: il caso dei Cimbri dei XIII Comuni Veronesi”. Dopo la pubblicazione 
della tesi e dopo vari convegni che l’hanno visto presentare un progetto di legge a tutela delle 
minoranze linguistiche germanofone della Regione Veneto (parzialmente confluito nella L.R. n.8/
2007), si è dedicato alla scrittura poetica in cimbro dei XIII Comuni Veronesi.
 
 Nella II^ edizione del concorso nazionale di poesia per lingue minoritarie “Mendranze n 
poejia”, indetto dal Comune di Livinallongo del Col di Lana (BL) con il patrocinio della Regione 
del Veneto nell’anno 2007, ha meritato il diploma di merito per il componimento in lingua Cimbra 
dei XIII Comuni Veronesi dal titolo “Gadenk ‘un snea – ime Mario Rigoni Stern” (Ricordo di neve 
– a Mario Rigoni Stern). Questa poesia e la poetica del Ten. Oxilia è stata definita proprio da Mario 
Rigoni Stern “tipicamente neocrepuscolare”, quasi a voler creare un continuum tra il poeta cimbro 
veronese e Nino Oxilia, poeta crepuscolare del primo ‘900, Medaglia d’Argento al Valor Militare 
della Grande Guerra e prozio del Tenente Oxilia.
 
 Nella III^ edizione del medesimo concorso, nell’anno 2008, ha meritato il diploma di merito
per il componimento in lingua Cimbra dei XIII Comuni Veronesi dal titolo “Kearn kan kasùn, 
kearn ka Vielgereuth” (Ritorno a baita, ritorno a Folgaria).
 
 Nella IV^ edizione del medesimo concorso, nell’anno 2009, ha vinto il Primo Premio assoluto
per il componimento poetico in lingua Cimbra dei XIII Comuni Veronesi dal titolo “Im Riva rivat” 
(A Riva del Garda spira).
 Ha meritato l’Osella d’argento al 6° Concorso Nazionale di poesia “Voci 2011” indetto dall’Ass.
Culturale IPLAC di Mestre con la poesia “Hoalage Lorentz” (San Lorenzo di Folgaria).
 
 E’ risultato finalista con premio al XIX Concorso nazionale di Poesia “Grappolo d’oro 2013” di 
Bardolino (VR) con una poesia in cimbro dal titolo “Galàt – ime main Tzimbarn bearnar” (Lascito 
– ai miei cimbri veronesi).
 
 E’ risultato finalista con premio al 2° Concorso Nazionale di Poesia “L.Nicolis 2013” di 
Villafranca Veronese con una poesia in italiano dal titolo “Scorcio di secolo in scorcio di vita”.
 
 Il comune di Folgaria il 09.08.2011 ha organizzato un salotto letterario serale invitando il 
Ten.Oxilia a declamare e commentare le proprie liriche in cimbro con buon successo di pubblico e 
di critica.
 
 Il comune di Bosco Chiesanuova (VR) il 03.08.2012 ha organizzato una serata letteraria 
invitando il Ten.Oxilia a declamare e commentare le proprie liriche in cimbro (anche qui) con buon 
successo di pubblico e di critica.
 
 Da gennaio 2005 Andrea Oxilia riveste la carica di Ufficiale dell’Arma dei Carabinieri (oggi 
col grado di Tenente): dopo aver comandato un plotone presso la Compagnia Speciale di Pronto 
Intervento del Comando Generale dell’Arma dei carabinieri a Roma, da ottobre 2008 è Comandante 
del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Riva del Garda. E’ padre di 
Elvira e Lorenzo.
 
Articolo "Tra le rocce e il cielo" 08/2014


siehe auch: Artikel "l'Adige 27.08.2014"
 
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Siehe auch:
 
        = zimbrisch

 

+ + +    Gùutez Naüjez Jaar     !      + + +    Ricordo di Gianni Molinari      + + +    Dar ünsar liibar kséll Gianni Molinari  ist gastórbet      + + +    Eventi Alpe Cimbra      + + +    Eventi Altopiano      + + +    Eventi Lessinia      + + +    + + +    Schümmaz Naügez Djar!      + + +    Benedikt XVI. khimmet ganaamet Gaheertar Khsell      + + +    Eventi Alpe Cimbra      + + +    Eventi Altopiano      + + +    Eventi Lessinia      + + +   Ricordo di Gianni Molinari      + + +